Dispensa Ferrari

Benvenuti a Casa

Inaugurata a novembre 2015, ve la dovreste ricordare in anteprima nella IV Edizione del RoviGoto con le Costine aromatizzate al Sakè, Dispensa Ferrari è un luogo dove possiamo finalmente mettere in pausa la frenesia che ci assale quotidianamente. Ci viene proposto un modo lento di mangiare, in aperto contrasto con il concetto del fast food e della pausa pranzo da mezz’ora. Qui ad ogni portata è destinato il tempo necessario per assaporarne pienamente gusti e retrogusti.

Convivialità, Amicizia e Amore per le materie prime

Entrando nel locale si ha la sensazione di essere a casa di amici (senza correre il rischio di dover aiutare a lavare i piatti finito di mangiare) con il brusio e l’energia tipici delle giornate di festa, pietanze preparate sul momento con quello che offre la dispensa e soprattutto la stagione.

Benvenuti a Casa” non è solo lo slogan di Dispensa Ferrari è la definizione, molto precisa, di cosa vuol dire essere ristoratori per la Famiglia Ferrari.

Se l’ambiente è informale e rilassato, alle materie prime viene dedicata moltissima attenzione. Tutti gli ingredienti sono scelti uno ad uno da aziende locali o da produttori fidati. Dalle verdure, al pane rodigino del Forno Pellegrini, alla pasta Mancini di Fermo, alla mortadella Palmieri, fino alle marmellate spesso preparate direttamente in Dispensa.

La cucina dello Chef Andrea Focarini è dedicata ai sapori e ai profumi di una volta con ricette che spaziano dal Veneto all’Emilia Romagna (con accenni laziali perché, ammettiamolo, anche “Cacio e Pepe” gli viene proprio bene), con qualche nuova rivisitazione che rinfresca e aggiorna le ricette più tipiche e tradizionali.

Scorrendo il Menù, composto da pochi ma sostanziosi piatti, si intuisce subito la volontà di valorizzare i prodotti a chilometro zero e la dieta vegetariana. Le verdure qui non sono solo un contorno, ma fonti inesauribili di vitamine e minerali che danno brio a tutti i secondi, sì perché vengono già abbinate con cura alla portata principale per esaltarne il sapore.

Se ancora non vi abbiamo fatto venire l’acquolina in bocca andate a curiosare nella pagina Facebook di Dispensa Ferrari e ovviamente andate a conoscerli!

#inaltoigoti